MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DECRETO 28 luglio 2006 - Geologi.info | Geologi.info

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 28 luglio 2006

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DECRETO 28 luglio 2006 - Impegno ed erogazione di Euro 194.521.133,00 a favore di varie regioni in conto residui 2005, ai sensi della legge n. 488/1992, cap. 7671 - Esercizio 2006 - Somme da trasferire a regioni ed enti locali in ordine a competenze residue attribuite al Ministero del bilancio e della programmazione economica (Convenzioni ex Agensud legge n. 64/1986). (GU n. 236 del 10-10-2006)

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

DECRETO 28 luglio 2006
Impegno ed erogazione di Euro 194.521.133,00 a favore di varie
regioni in conto residui 2005, ai sensi della legge n. 488/1992,
cap. 7671 – Esercizio 2006 – Somme da trasferire a regioni ed enti
locali in ordine a competenze residue attribuite al Ministero del
bilancio e della programmazione economica (Convenzioni ex Agensud
legge n. 64/1986).

IL DIRETTORE GENERALE
del servizio centrale di segreteria del CIPE
Vista la legge 1° marzo 1986, n. 64, recante «Disciplina organica
dell’intervento straordinario nel Mezzogiorno»;
Visto il decreto-legge 22 ottobre 1992, n. 415, convertito, con
modificazioni, nella legge 19 dicembre 1992, n. 488, concernente
modifiche alla predetta legge n. 64/1986;
Visto il decreto legislativo 3 aprile 1993, n. 96, recante
disposizioni per il trasferimento delle competenze dei soppressi
organismi dell’intervento straordinario e del relativo personale alle
diverse Amministrazioni centrali settorialmente competenti ed in
particolare, l’art. 19, comma 5, che istituisce un Fondo per il
finanziamento degli interventi ordinari nelle aree depresse del
territorio nazionale;
Visto il decreto-legge 8 febbraio 1995, n. 32, convertito nella
legge 7 aprile 1995, n. 104, ed in particolare, l’art. 3 che
sostituisce il predetto comma 5;
Visto il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze del
3 ottobre 2002 concernente «Conferimento alle regioni delle funzioni
in materia di convenzioni ex Agensud (decreto del Presidente del
Consiglio dei Ministri del 12 settembre 2000)»;
Vista la legge finanziaria 27 dicembre 2002, n. 289 ed in
particolare l’art. 61, comma 1, che istituisce il Fondo per le aree
sottoutilizzate, nel quale confluiscono, tra l’altro, le risorse di
cui alla predetta legge n. 64/1986;
Vista la delibera CIPE del 29 luglio 2005, n. 112, con la quale a
valere sulle disponibilita’ del Fondo per le aree sottoutilizzate e’
stata disposta, fra l’altro, l’assegnazione della quota di
Euro 209.000.000, per l’anno 2005, per il finanziamento delle
convenzioni a suo tempo stipulate dall’Agenzia per la promozione
dello sviluppo del Mezzogiorno con i diversi soggetti attuatori;
Vista la legge di bilancio 23 dicembre 2005, n. 267, per
l’esercizio 2006;
Considerato che con decreto ministeriale Tesoro sul capitolo 7671 –
U.P.B. 5.2.3.19 e’ stata apportata una variazione in aumento, in
conto residui e cassa di Euro 215.197.483,00, cosi’ come disposto
dalla sopracitata delibera CIPE 29 luglio 2005, di cui
Euro 209.000.000,00 relativi al finanziamento delle convenzioni ex
Agensud;
Vista la nota 18546 del 6 luglio 2006, dell’Ufficio 1° di questo
servizio, con la quale vengono indicate le quote da trasferire a
favore delle regioni delle aree depresse e con la quale e’ stata
richiesta la sospensione temporanea dell’erogazione a favore della
regione Calabria, pari ad Euro 14.478.867 da cui verranno detratte le
somme ancora da quantificare, occorrenti per l’esecuzione della
sentenza 1153 del 14 marzo 2005 della Corte d’appello di Roma;
Ritenuto di dover impegnare ed erogare la somma complessiva di
Euro 194.521.133, in conto residui 2005;

Autorizza:

Art. 1.
L’impegno ed il versamento della somma complessiva di
Euro 194.521.133 in conto residui 2005, per le finalita’ di cui alla
premessa, come di seguito indicato:

Regione |Conto di tesoreria |Importo
Abruzzo |401/31195 |7.282.428
Basilicata |441/31649 |12.593.018
Campania |425/31409 |37.853.449
Lazio |348/31183 |3.079.897
Marche |330/31118 |15.438
Molise |410/31207 |12.534.344
Puglia |430/31601 |60.424.577
Sardegna |350/22709 |21.064.774
Sicilia |350/22721 |39.673.208
Totale | |194.521.133

L’onere complessivo di Euro 194.521.133, gravera’ sul capitolo 7671
dello stato di previsione di spesa del Ministero dell’economia e
delle finanze in conto residui 2005.
Il presente decreto verra’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Roma, 28 luglio 2006
Il direttore generale: Signorini

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 28 luglio 2006

Geologi.info