MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE - CIRCOLARE 14 dicembre 2004, n.4911: Modifiche ed integrazioni al bando emanato con circolare n. 1253707 dell'8 ottobre 2004 - Geologi.info | Geologi.info

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE – CIRCOLARE 14 dicembre 2004, n.4911: Modifiche ed integrazioni al bando emanato con circolare n. 1253707 dell’8 ottobre 2004

MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE - CIRCOLARE 14 dicembre 2004, n.4911: Modifiche ed integrazioni al bando emanato con circolare n. 1253707 dell'8 ottobre 2004 per le incentivazioni in favore del commercio elettronico. (GU n. 305 del 30-12-2004)

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

CIRCOLARE 14 dicembre 2004, n.4911

Modifiche ed integrazioni al bando emanato con circolare n. 1253707
dell’8 ottobre 2004 per le incentivazioni in favore del commercio
elettronico.

Alle Imprese interessate
Ai Consorzi d’imprese
Alle Associazioni imprenditoriali
Con circolare n. 1253707 dell’8 ottobre 2004 e’ stato emanato un
bando per le incentivazioni in favore del commercio elettronico ai
sensi dei commi 5 e 6 dell’art. 103 della legge 23 dicembre 2000, n.
388 (legge finanziaria 2001).
Con riferimento alla predetta circolare si ritiene necessario
apportare le seguenti modifiche e integrazioni:
A) al punto 2.2, primo comma, dopo le parole «ad euro 30.000,00.»
sono aggiunte le seguenti parole «I costi degli investimenti
rispettivamente per hardware e per marketing, precisati nelle
successive lettere a) e d), non potranno, inoltre, per ogni singola
impresa, essere inferiori a 1500,00 euro e 3000,00 euro»
B) al punto 2.2, lettera a), nel testo della circolare nonche’
nell’allegato 2, al punto B4, lettera a) e nell’allegato 4, al punto
6, lettera «A» e nell’allegato 5, punto B3, lettera a) dopo le parole
«spese per hardware», sono sostituite le parole «nel limite del» con
le parole «comprese nel limite tra il 5 e il»;
C) al punto 2.2, lettera d), nel testo della circolare nonche’
nell’allegato 2, al punto B4, lettera d), e nell’allegato 4, al punto
6, lettera «D», e nell’allegato 5, punto B3, lettera d), dopo le
parole «costi di marketing», sono sostituite le parole «nel limite
del» con le parole «comprese nel limite tra il 10 e il»;
D) al punto 2.3 dopo le parole «beni/servizi» le parole «vengano
destinati in via esclusiva o prevalente» sono sostituite dalle parole
«vengano destinati in via prevalente»;
E) alla fine del punto 4.2 e’ aggiunto il seguente testo «In caso
di progetto presentato da una aggregazione di imprese il risultato
della formula e’ determinato quale media aritmetica ponderata dei
risultati relativi a ciascuna impresa con pesi pari al costo
dichiarato dall’impresa stessa per la realizzazione del progetto»;
F) alla fine del punto 4.3 e’ aggiunto il seguente testo «In caso
di progetto presentato da una aggregazione di imprese il coefficiente
di merito e’ determinato: dalla media aritmetica semplice delle
premialita’ di ciascuna impresa, relativa alle voci; start-up,
infrastruttura tecnologica, sito e-commerce e coefficiente residuale,
sommata alla premiliata’ relativa all’aggregazione di imprese.»;
G) nell’allegato 3 dopo il punto B2 e’ inserito un punto come di
seguito indicato:
B2-bis) ai fini della determinazione della graduatoria si terra
conto dei seguenti indicatori:

—-> Vedere Tabella a pag. 105 della G.U.

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE – CIRCOLARE 14 dicembre 2004, n.4911: Modifiche ed integrazioni al bando emanato con circolare n. 1253707 dell’8 ottobre 2004

Geologi.info