MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 25 luglio 2006 - Geologi.info | Geologi.info

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 25 luglio 2006

MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 25 luglio 2006 - Composizione dell'Unita' centrale di crisi per l'influenza aviaria. (GU n. 237 del 11-10-2006)

MINISTERO DELLA SALUTE

DECRETO 25 luglio 2006

Composizione dell’Unita’ centrale di crisi per l’influenza aviaria.

IL MINISTRO DELLA SALUTE
Visto il decreto-legge 1° ottobre 2005, n. 202, recante misure
urgenti per la prevenzione dell’influenza aviaria, convertito, con
modificazione, dalla legge 30 novembre 2005, n. 244;
Visto il proprio decreto 9 gennaio 2006 recante istituzione
dell’Unita’ centrale di crisi per l’influenza aviaria, pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 18 del 23
gennaio 2006;
Visto il proprio decreto 28 febbraio 2006 di integrazione del
decreto 9 gennaio 2006 che ha integrato la composizione dell’Unita’
di crisi del componente di un membro in rappresentanza della
Direzione generale sanita’ militare del Ministero della difesa;
Considerato che le funzioni e le attivita’ svolte dall’Unita’
centrale di crisi su indicata comprendono attivita’ di programmazione
e coordinamento preventivo contro la malattia in ambito nazionale;
Rilevato che la situazione epidemiologica internazionale, ed in
particolare quella dei Paesi europei non facenti parte dell’Unione
europea nonche’ quella dei Paesi terzi, puo’ incidere indirettamente
sull’evoluzione della malattia in italia;
Ritenuto necessario, pertanto, integrare la composizione
dell’Unita’ di crisi di un rappresentante del Ministero degli affari
esteri che possa fornire alla stessa Unita’ un supporto informativo
maggiormente attendibile sulla situazione epidemiologica insistente
nei suddetti territori attraverso le ambasciate e i consolati
d’Italia;
Decreta:
1. La composizione dell’Unita’ centrale di crisi di cui al decreto
del Ministro della salute 9 gennaio 2006, citato in preambolo, e’
integrata con l’aggiunta di un membro in rappresentanza del Ministero
degli affari esteri; conseguentemente, alla prima pagina
dell’allegato A al decreto 9 gennaio 2006, nella parte relativa alla
«Composizione» della predetta Unita’ centrale di crisi, dopo l’ultimo
trattino e’ aggiunto il seguente: «- Un rappresentante del Ministero
degli affari esteri».
Il presente decreto inviato alla Corte dei conti per la
registrazione, entra in vigore il giorno successivo a quello della
sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 25 luglio 2006
Il Ministro: Turco

Registrato alla Corte dei conti il 7 settembre 2006
Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla
persona e dei beni culturali, registro n. 4, foglio n. 308

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 25 luglio 2006

Geologi.info