AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI - DELIBERAZIONE 21 settembre 2006 - Geologi.info | Geologi.info

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI – DELIBERAZIONE 21 settembre 2006

AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI - DELIBERAZIONE 21 settembre 2006 - Modifiche dello schema di contabilita' separata della RAI ai sensi dell'articolo 1, comma 6, della delibera n. 186/05/CONS. (Deliberazione n. 541/06/CONS). (GU n. 242 del 17-10-2006)

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

DELIBERAZIONE 21 settembre 2006

Modifiche dello schema di contabilita’ separata della RAI ai sensi
dell’articolo 1, comma 6, della delibera n. 186/05/CONS.
(Deliberazione n. 541/06/CONS).

L’AUTORITA’ PER LE GARANZIE
NELLE COMUNICAZIONI
Nella sua riunione del consiglio del 20 settembre 2006 e, in
particolare, nella sua prosecuzione del 21 settembre 2006;
Vista la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante «Istituzione
dell’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui
sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo»;
Vista la legge 3 maggio 2004, n. 112, recante «Norme di principio
in materia di assetto del sistema radiotelevisivo e della RAI –
Radiotelevisione italiana S.p.a., nonche’ delega al Governo per
l’emanazione del testo unico della radiotelevisione»;
Visto il decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177, recante:
«Testo unico della radiotelevisione» pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana n. 208 del 7 settembre 2005 –
supplemento ordinario n. 150;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 1994,
recante «Approvazione della convenzione tra lo Stato e la RAI –
Radiotelevisione italiana S.p.a. per la concessione in esclusiva del
servizio pubblico di radiodiffusione circolare di programmi sonori e
televisivi sull’intero territorio nazionale», pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 188 del 12 agosto
1994;
Visto il decreto del presidente della Repubblica 14 febbraio 2003,
recante «Approvazione del contratto di servizio tra il Ministero
delle comunicazioni e la RAI – Radiotelevisione italiana S.p.a. per
il triennio 2003-2005», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana n. 59 del 12 marzo 2003;
Vista la propria delibera n. 102/05/CONS del 10 febbraio 2005,
recante «Modalita’ di attuazione dell’art. 18, commi 1 e 2, della
legge 3 maggio 2004, n. 112», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana n. 40 del 18 febbraio 2005;
Vista la propria delibera n. 186/05/CONS del 9 giugno 2005 recante
«Approvazione dello schema di contabilita’ separata della RAI ai
sensi dell’art. 18, comma 1, della legge 3 maggio 2004, n. 112»,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 150
del 30 giugno 2005;
Vista la propria delibera n. 393/05/CONS del 13 ottobre 2005,
recante «Scelta della societa’ di revisione della contabilita’
separata della Rai ai sensi dell’art. 18, comma 1, della legge
3 maggio 2004, n. 112» pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana n. 252 del 28 ottobre 2005;
Visto il rapporto emesso dalla societa’ Deloitte & Touche S.p.a.
sui risultati emersi dalle procedure di verifica concordate (agreed
upon procedures) sui dati della contabilita’ separata al 31 dicembre
2004 della RAI – Radiotelevisione Italiana S.p.a., di cui al
documento approvato dal consiglio di amministrazione della RAI e
pervenuto all’Autorita’ con la lettera del 19 gennaio 2006 prot.
0002029;
Visti gli esiti delle audizioni tenutesi tra i competenti uffici
dell’Autorita’ e le societa’ RAI – Radiotelevisione italiana S.p.a e
Deloitte & Touche S.p.a., per approfondire i risultati emersi dalle
procedure di verifica concordate anche al fine di apportare eventuali
modifiche al modello di contabilita’ separata approvato con la citata
delibera n. 186/05/CONS;
Viste le proposte di modifica ed integrazione dello schema di
contabilita’ separata, concernenti il nuovo schema di conto economico
e la metodologia relativa al calcolo dell’onere figurativo del
vincolo di affollamento pubblicitario, trasmesse dalla RAI –
Radiotelevisione italiana S.p.a. con nota del 28 aprile 2006 prot.
0018675 a conclusione della fase istruttoria svolta in
contraddittorio con i competenti uffici dell’Autorita’;
Considerato che ai sensi dell’art. 1, comma 6, della delibera
186/05/CONS, l’Autorita’ puo’ adottare, in contraddittorio con la
RAI, modifiche o integrazioni allo schema di contabilita’ separata;
Considerata l’opportunita’ di modificare la configurazione del
conto economico di cui allo schema di contabilita’ separata approvato
con la delibera 186/05/CONS, in funzione della miglior
rappresentazione delle risultanze reddituali degli aggregati
regolatori;
Considerata l’opportunita’ di approvare la metodologia di calcolo
dell’onere figurativo del vincolo di affollamento pubblicitario di
cui all’art. 1, comma 4, della delibera 102/05/CONS;
Vista la proposta della direzione contenuti audiovisivi e
multimediali;
Udita la relazione dei commissari Giancarlo Innocenzi Botti e
Michele Lauria, relatori ai sensi dell’art. 29, comma 1, del
regolamento concernente l’organizzazione ed il funzionamento
dell’Autorita’;
Delibera:
Art. 1.
Modifiche ed integrazioni
allo schema di contabilita’ separata RAI
1. Lo schema sulla configurazione del conto economico riportato a
pagina 37 dello schema di contabilita’ separata approvato con
delibera n. 186/05/CONS e’ sostituito dallo schema trasmesso dalla
Rai con la nota del 28 aprile 2006 prot. 0018675 di cui alle
premesse.
2. E’ approvata la metodologia di calcolo dell’onere figurativo del
vincolo di affollamento pubblicitario di cui all’art. 1, comma 4,
della delibera 102/05/CONS, trasmessa dalla Rai con la nota del
28 aprile 2006 prot. 0018675 di cui alle premesse.
3. Lo schema di contabilita’ separata approvato con la delibera
186/05/CONS come modificato dalla presente delibera si applica a
partire dall’esercizio 2005.
4. L’Autorita’ si riserva la possibilita’ di adottare, in
contraddittorio con la RAI, modifiche ed integrazioni allo schema di
contabilita’ separata approvato con la delibera 186/05/CONS come
modificato dalla presente delibera anche nel caso di sopravvenienza
di interventi normativi che modifichino, in tutto o in parte, il
quadro giuridico di riferimento in materia di finanziamento del
servizio pubblico generale radiotelevisivo.
La presente delibera e’ notificata alle societa’ RAI S.p.a. e
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, nel
Bollettino ufficiale dell’Autorita’ e nel sito web dell’Autorita’
www.agcom.it
Napoli, 21 settembre 2006
Il presidente: Calabro’
I commissari relatori
Innocenzi Botti – Lauria

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI – DELIBERAZIONE 21 settembre 2006

Geologi.info