Un appello per il rilancio della cartografia geologica - Geologi.info | Geologi.info

Un appello per il rilancio della cartografia geologica

wpid-10313_geo.jpg
image_pdf

Il progetto Carg (Cartografia geologica) prevede la realizzazione di 652 fogli geologici alla scala 1:50.000 che coprirebbero l’intero territorio nazionale ma, ad oggi, ne è stato realizzato solo il 40% e il progetto è fermo.

Le tre società scientifiche – Società Geologica, Società Paleontologica e Associazione Italiana di Vulcanologia – hanno promosso la stesura di un appello pubblico con il quale la comunità scientifico-tecnica chiede con forza alla società civile e alle sue espressioni politiche di rilanciare il progetto Carg.

La cartografia geologica è uno strumento fondamentale per conoscere il territorio, per pianificare il suo uso sostenibile, per prevenire e ridurre i danni causati da pericoli naturali, ad esempio alluvioni e terremoti, per individuare risorse, come l’acqua, proteggerle e utilizzarle in modo corretto.

La Fist Geoitalia Onlus sostiene l’iniziativa promuovendo la sottoscrizione alla petizione, indirizzata al Presidente della Repubblica, pubblicata su www.geoitalia.org. Il documento è stato firmato da tutti i presidenti delle società e associazioni federate a Geoitalia, dal Presidente del Consiglio nazionale dei geologi, dai rappresentanti delle Scienze della Terra presso il Consiglio Nazionale Universitario.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Un appello per il rilancio della cartografia geologica Geologi.info