Ricerca e formazione dei geologi: ecco nuovi finanziamenti dallo Stato - Geologi.info | Geologi.info

Ricerca e formazione dei geologi: ecco nuovi finanziamenti dallo Stato

Dal prossimo 4 febbraio disponibili nuovi finanziamenti anche per i progetti di ricerca e acquisto di strumentazione tecnica

nuovi finanziamenti per i geologi
image_pdf

E’ stata pubblicata la L. 5 gennaio 2017, n. 4 recante “Interventi per il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche“.

Il testo di legge entrerà in vigore il prossimo 4 febbraio 2017 e prevede che una quota almeno pari a 150.000 euro del Fondo per il finanziamento ordinario, a decorrere dall’anno 2017, venga destinata a incentivare l’iscrizione di studenti capaci e meritevoli ai corsi di laurea appartenenti alla classe L-34 (scienze geologiche) e ai corsi di laurea magistrale appartenenti alle classi LM-74 (scienze e tecnologie geologiche) e LM-79 (scienze geofisiche).

Interessante è l’articolo 2 della legge, nel quale viene disposto che per l’anno 2016, una quota dell’1 per cento del Fondo per la prevenzione del rischio sismico venga riservata al finanziamento dell’acquisto, da parte delle università e degli enti pubblici di ricerca, della strumentazione tecnica necessaria per attività di ricerca finalizzate alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologici, a seguito di appositi bandi pubblici emanati, con cadenza annuale, dal Dipartimento della protezione civile della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Per il finanziamento dei progetti di ricerca presentati dalle università e dagli enti pubblici di ricerca e finalizzati alla previsione e alla prevenzione dei rischi geologici, viene autorizzata la spesa di un milione di euro per l’anno 2016 e di due milioni di euro per ciascuno degli anni 2017 e 2018.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ricerca e formazione dei geologi: ecco nuovi finanziamenti dallo Stato Geologi.info