La difesa del territorio nel convegno nazionale di geotecnica - Geologi.info | Geologi.info

La difesa del territorio nel convegno nazionale di geotecnica

wpid-2894_baveno.jpg
image_pdf

La cittadina di Baveno, nella provincia di Verbano Cusio Ossola, ospiterà dal 4 al 6 giugno 2014 il XXV Convegno nazionale di geotecnica. L’edizione annuale sarà dedicata al tema “La geotecnica nella difesa del territorio e delle infrastrutture dalle calamità naturali”.

Si tratta di un argomento di grande attualità, visti i fenomeni legati al cambiamento costante delle condizioni climatiche, che hanno causato un aumento di frequenza di fenomeni quali frane e alluvioni, e anche in considerazione delle modificazioni antropiche apportate nel tempo sul territorio.

Nelle tre giornate di evento si alterneranno le relazioni di esperti e professionisti del settore geotecnico, organizzate in tre assi tematici principali: l’analisi e gestione del rischio sismico, il rischio da frana e il rischio di collasso arginale. Tra essi, si segnala il Francesco Silvestri dell’Università di Napoli Federico II, che interverrà su “Risposta sismica e stabilità di centri abitati e infrastrutture”; Claudio di Prisco del Politecnico di Milano, sulla “Non linearità nella modellazione numerica in campo dinamico dell’interazione terreno-struttura”, Giovanni Biondi dell’Università di Messina che parlerà di “Opere di sostegno in terra rinforzata soggette ad azione sismica: recenti esperienze e previsioni del comportamento”; Leonardo Cascini dell’Università di Salerno, che terrà un intervento sui “Criteri di analisi e gestione del rischio da frana: dal Governo centrale alle Comunità locali”.

Organizzato dall’Associazione geotecnica italiana, l’evento si terrà presso il ‘Grand Hotel Dino’.

Il programma completo si può scaricare qui o visitando il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
La difesa del territorio nel convegno nazionale di geotecnica Geologi.info