Giro d'Italia e geologia? L'Ispra racconta le tappe - Geologi.info | Geologi.info

Giro d’Italia e geologia? L’Ispra racconta le tappe

wpid-22971_hqdefault.jpg
image_pdf

La conformazione del territorio di 18 tappe del Giro d’Italia, che attraversa il Paese in molti luoghi “simbolici” dal punto di vista della struttura geologica, è spiegata dall’Ispra con il progetto GeoloGiro, uno spazio comunicativo dedicato alla descrizione dei luoghi percorsi dal Giro d’Italia, dal punto di vista territoriale, naturalistico e geologico.

L’inserto è strutturato per evidenziare i luoghi più significativi attraversati dalla ‘corsa rosa’ e analizzarne costituzione e origine, con particolare attenzione alle situazioni di alto valore paesaggistico o particolare fragilità territoriale, come quelle di Sarno, dove si passerà nella tappa 6 con arrivo a Montecassino, dell’Appennino Umbro-Marchigiano, colpito duramente dal terremoto del 1997, di quello modenese (terremoto 2012), attraversato nelle tappe 9 e 10, e del Friuli (terra del disastroso terremoto del 1976).

A trasmettere il tutto, in una “finestra per la scienza”, sarà Rai Sport, nel corso delle trasmissioni quotidiane dedicate alla corsa ciclistica, utilizzando anche elaborazioni grafiche in 3D predisposte dall’Istituto. In primo piano anche le risorse del nostro territorio: la tappa 12 va da Barbaresco a Barolo, luoghi simbolo per la produzione vinicola, strettamente legata al tipo di territorio, come anche la numero 10 che si conclude a Salsomaggiore Terme, sito emblematico del benessere che viene dal sottosuolo.

La parola chiave è paesaggio, fondamentale per la conoscenza della natura e la morfologia del terreno, è l’espressione delle dinamiche endogene ed esogene che hanno modellato la superficie terrestre: le attività umane, dall’agroalimentare al turismo a tutte quelle produttive, sono legate alla conformazione geologica, ed è proprio su questo aspetto che si vuole portare l’attenzione dello spettatore attraverso il contributo scientifico dell’Ispra.

L’idea del GeoloGiro è stata realizzata in via sperimentale lo scorso anno, grazie a una collaborazione tra Ispra e Consiglio nazionale dei geologi e quest’anno si ripete e consolida l’esperienza, grazie al web e alla televisione.

Il video dell’elaborazione 3D relativo alla tappa numero 4

Copyright © - Riproduzione riservata
Giro d’Italia e geologia? L’Ispra racconta le tappe Geologi.info