ItaliaSicura, sono 4.751 gli interventi richiesti dalle Regioni - Geologi.info | Geologi.info

ItaliaSicura, sono 4.751 gli interventi richiesti dalle Regioni

wpid-25518_italiasicura.jpg
image_pdf

Giovedì 4 dicembre 2014, le Regioni hanno presentato al Governo l`elenco degli interventi per il piano contro il dissesto idrogeologico del programma ItaliaSicura, che dovrebbe partire nel 2015 e svolgersi in sette anni, per una spesa complessiva di sette miliardi di euro. Le richieste superano di gran lunga il budget previsto, dato che comprendono ben 4.751 interventi, per un costo di 14,7 miliardi di euro. Gran parte delle opere (3.697, per un costo di 11,5 miliardi di euro) sono ancora in fase di studio di fattibilità o di progetto preliminare, i progetti cantierabili tra il 2015 e il 2017 sono 1.054, per un valore di 3,2 miliardi di euro. Il finanziamento sarà garantito dalla Banca Europea di investimento, dal Fondo sviluppo e coesione altri canali di cofinanziamento statali ed europei.

I criteri per selezionare gli interventi fattibili nel breve periodo, saranno fissati a breve da un decreto del presidente del Consiglio sulla base della legge cd Sblocca Italia. La scelta sarà fatta dalla Struttura di missione dedicata al programma Italiasicura, dal Ministero dell’Ambiente, con il supporto di Invitalia, Protezione civile, le Autorità di bacino, l`Ispra. Seguirà quindi un altro Dpcm sul Piano nazionale di prevenzione 2014-2020, con la lista degli interventi regione per regione e le procedure per individuare l’ente finanziatore. Infine, secondo le previsioni di Palazzo Chigi, entro i primi mesi del 2015 saranno firmati gli accordi di programma regionali, con l`elenco degli interventi, le fonti di finanziamento, i tempi di realizzazione.

Nel frattempo, il programma Italiasicura sta attivando vecchi fondi da 1,7 miliardi di euro con i quali sono stati già riavviati cantieri per 350 milioni; l`obiettivo è arrivare a 700 milioni a fine anno e mettere in cantiere tutte le opere al più tardi entro la fine del 2015. In aggiunta, va considerato il piano stralcio da 700 milioni sulle grandi città, di cui 379 a Genova; il governo conta di procedere con gli appalti di queste nuove opere nei primi mesi dell`anno prossimo. Le città interessate sono Roma, Milano, Napoli, Torino, Bari, Firenze, Bologna, Genova, Reggio Calabria, e per Cagliari, Messina, Palermo e Catania. Nel complesso, gli interventi riguardano 1.130 Comuni dove vivono oltre 21 milioni di persone, circa il 40% della popolazione italiana.

L’autore


Giorgio Tacconi

Nato a Milano nel 1956, laureato in giurisprudenza, svolge come libero professionista attività di comunicazione, informazione e consulenza tecnico-giuridica in tema di sicurezza negli ambienti di lavoro, tutela dell’ambiente e sostenibilità, responsabilità sociale d’impresa. Ha collaborato come autore di testi, siti e banche dati con Cedis, McGrawHill, Eco-comm, De Agostini, Rcs, Conde Nast, LifeGate, Sistemi Editoriali, Giappichelli.

Copyright © - Riproduzione riservata
ItaliaSicura, sono 4.751 gli interventi richiesti dalle Regioni Geologi.info