Foreste italiane: in aumento ma sempre meno ecologiche - Geologi.info | Geologi.info

Foreste italiane: in aumento ma sempre meno ecologiche

wpid-9246_bosco.jpg
image_pdf

Le foreste italiane sono in aumento ma la loro qualità ecologica è decisamente bassa. I dati emergono da un recente studio effettuato dalla LIPU-BirdLife Italia per il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare sullo “stato di conservazione” dell’avifauna in Italia.
La superficie forestale italiana è aumentata, siamo infatti a a 10,6 milioni di ettari, il 34,7% del totale, ma la perdita di biodiversità diventa sempre più importante.

 “Per arginare questo fenomeno il ruolo della rete Natura 2000 è fondamentale – prosegue Claudio Celada, Direttore Conservazione Natura LIPU-BirdLife Italia – a partire dalla protezione come Zone di protezione speciale delle foreste vetuste e delle porzioni ancora prive di disturbo per gli animali. Ma anche attraverso le opportunità offerte dai Piani di sviluppo rurale, in particolare le misure silvo ambientali e le indennità Natura 2000.

“Un altro fattore importante è che le aree protette e i siti ad alto tasso di biodiversità siano collegate dal punto di vista ecologico tra di loro e non diventino isole di natura circondate da cemento e infrastrutture. Dunque occorre costruire una vera e propria rete di aree che assicurino la sopravvivenza delle specie” conclude Celada.

A rendere ancora meno rosea la situazione si aggiungono i tagli, le carenze gestionali e la presenza di specie alloctone. “Una situazione che ci preoccupa non poco – sottolinea Marco Gustin, responsabile Specie LIPU-BirdLife Italia – perché un gruppo di specie, quelle più rare e localizzate come gallo cedrone, fagiano di monte, astore di Sardegna e la balia dal collare, si trovano in una situazione di difficoltà a causa della scarsità di foreste d’alto fusto, la cui diffusione invece permetterebbe una maggiore presenza sia di queste specie che di altre. E’ un gruppo di specie che rischia estinzioni locali se non si migliorerà l’habitat in cui si riproducono”.

A.U.

Copyright © - Riproduzione riservata
Foreste italiane: in aumento ma sempre meno ecologiche Geologi.info